Tuesday, June 4, 2013

Strawberry syrup and raspberry pancakes!


I made these pancakes on Sunday morning, following a recipe I found on Martha Stewart's website. The introductory comment to the recipe reads: "When you see how simple it is to whip them up from scratch, you'll wonder why you never did it before"...soooo true! I had never had/made pancakes before, and I fell in love with their puffiness! There will not be another Sunday without them! ^_^
The topping is an home-made strawberry syrup and some fresh raspberries. It was gorgeous!

1 cup (150 gr) flour
2 tbsp (30 gr) sugar
2 tsp (7 gr) baking powder
1 cup (250 ml) milk
2 tbsp (30 gr) unsalted butter melted
1 egg
1/2 tsp salt

oil for the pan

Mix together all the dry ingredients: flour, baking powder, sugar and salt.
In a separate bowl whisk the eggs with the milk and the butter, add the dry ingredients and mix in quickly and briefly. If a few lumps stay that's not a problem, you should avoid overmixing the dough.



Warm a non-stick pan and oil it slightly with an oiled paper sheet. Pour 2 or 3 tablespoon of mixture, and cook until bubbles form and start to explode (about 2 minutes).


Flip the pancake and cook for another 2 minutes.


Repeat until the dough is over, oling the pan with the paper towel if necessary
To keep them warm I followed the suggestion given on the website: I warmed up the oven at about 100 degrees, turned it off, and put it the ready made pancakes on a parchment line baking sheet.

As for the topping I had previously prepared some strawberry syrup with the following ingredients:

250 gr fresh strawberries
200 ml water
100 gr sugar

Pour the strawberries with half of the water in a blender with the sugar, and blend until smooth. Sieve the strawberry puree in a saucepan with the remaining water. Boil it up until you get the desired thickness.
I used half of this syrup for a cake I had prepared, and that I will post soon...before preparing the pancakes I boiled the remainig half to make it thicker.



Everything is ready now...Pile up the pancakes, pour the strawberry syrup and decorate with raspberries...Soooo yummy!



We ate all 10 of them the same morning!







PANCAKES ALLO SCIROPPO DI FRAGOLE E LAMPONI




Ho preparato questi pancakes la scorsa domenica, seguendo la ricetta del sito di Martha Stewart.
L'introduzione alla ricetta recita: "Quando scoprirete quanto è facile prepararli, vi chiederete perchè non l'avete mai fatto prima"...mai cosa fu più vera! Non avevo mai mangiato pancakes, e mi sono letteralmente innamorata della loro consistenza soffice...Non ci sarà più una domenica senza pancakes! ^_^ 
Il topping consiste in uno sciroppo di fragole fatto da me e dei lamponi freschi...meraviglioso!
Ecco la ricetta:


150 gr (1 tazza) di farina
30 gr (2 cucchiai) di zucchero
7 gr (2 cucchiaini) di lievito
250 ml (1 tazza) di latte
30 gr (2 cucchiai) di burro sciolto
1 uovo 
1/2 cucchiaino di sale

Olio per ungere la padella.

Unite tra di loro tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito, lo zucchero e il sale.
In un recipiente separato mescolate dapprima tutti gli ingredienti liquidi (l'uovo, il burro fuso e il latte), quindi unite gli ingredienti secchi e mescolate rapidamente. Se rimangono un po' di grumi non fa niente, è importante non mischiare troppo il composto.





Scaldate una padella antiaderente ed ungetela con un fazzoletto bagnato con poco olio di semi. Versate 2 o 3 cucchiaiate di composto e cuocete un paio di minuti, finché non si formano delle bolle in superficie, che iniziano a scoppiare. 



Girate il pancake e cuocete ancora per un paio di minuti.




Ripetete il procedimento fino a terminare l'impasto, oliando la padella con il tovagliolo di cui sopra, se necessario.
Per tenere i pancakes in caldo ho seguito il suggerimento dato nel sito : ho scaldato il forno a 100 gradi, l'ho spento e ho infornato i pancakes appena fatti, riponendoli su una teglia foderata con carta da forno. 

Per il topping ho usato uno scriroppo alle fragole che avevo preparato in precedenza con:

250 gr fragole
200 ml acqua
100 gr zucchero

Frullate le fragole con metà dell'acqua e lo zucchero, quindi filtrate il composto con un colino a maglie strette in un pentolino dove verserete anche la restante acqua. Portate a ebollizione e terminate la cottura quando avrete ottenuto la densità voluta. 
Metà di questa preparazione era servita da bagna per una torta che ho preparato, e che presto giungerà ad arricchire queste pagine; quando ho preparato i pancakes ho ridotto la bagna ad uno sciroppo denso facendola bollire ulteriormente.  




A questo punto è tutto pronto: impilate i pancakes, versate abbondante sciroppo e decorate con dei lamponi freschi...una delizia!




Noi ce li siamo mangiati tutti e 10 in un lampo!