Friday, February 22, 2013

Nutella muffins

Here we go...after so much talking and drawing...don't you guys feel a bit peckish?
Well, I do, so I will share this recipe, given to me from my aunt - yes, her again ;) - who, in turn, got if from Giallozafferano.
The steps I followed are not  typical of the preparation of muffins, that are the ones described in the website. I didn't mix separately liquid and solid ingredients, but the result was still very nice! Of course it was, there is Nutella!
Anyways, here are the ingredients:

180 gr butter
380 gr flour
250 ml milk
200 gr sugar
2 eggs and 1 yolk
1 bag baking powder
1 pinch of salt
vanillin
Nutella

First of all, freeze the Nutella in an ice or chocolate bon-bon mould (hope this is the correct word), and preheat the oven at 180°. To be honest I forgot to freeze the Nutella and everything was still ok..
Beat the softened butter with sugar, vanilin and a pinch of salt. In a different bowl, mix the milk with the eggs, and add them to the butter mix, always stirring energetically.
At this point the whole thing had a very weird consistency, not very appetizing.. O_o But don't worry! Follow the next steps and I promise, you won't regret it! ;)
Sift the flour with the baking powder and add it to the mixture, mix well until it becomes homogeneous (and acquires a more edible look :P).
In a muffin tray, with the help of a spoon, put some dough, then one Nutella ice cube, and cover again in dough, always leaving some space in the cup, because the muffin will grow...If you put too much Nutella or too much dough this is what happens:


Explosive Nutella muffins

The cooking time for these muffins is 20-25 minutes, it always depends a bit on the oven.
Of course you can put jam instead of Nutella, but why would you do that? We are not on a diet, are we? :P
Just a few notes: I didn't have vanillin when preparing these muffins, so I used vanilla aroma, that I mixed with  the milk and the eggs...alternatively you can put vanilla seeds, even better!
Thanks aunty for the endorphine injection!


MUFFINS ALLA NUTELLA

Eccoci qui...dopo tutto questo parlare e disegnare non sentite un certo languorino? Io si, perciò ho deciso di condividere con voi questa ricetta, datami da mia zia - si, ancora lei ;) - che a sua volta l'ha presa da Giallozafferano
La preparazione che ho adottato non segue quella tipica dei muffins, descritta anche nel sito.  Non prevede cioè di mischiare separatamente ingredienti solidi e liquidi e unire il tutto velocemente, ma il risultato è comunque molto buono. Certo che è buono, c'è la Nutella!!
Comunque...ecco a voi le dosi:


180 gr burro
380 gr farina
250 ml latte
200 gr zucchero
2 uova intere e 1 tuorlo
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
vanillina
Nutella


Per prima cosa congelate la Nutella in stampini per il ghiaccio o cioccolatini e accendete il forno a 180°. Onestamente io ho scordato di congelare la Nutella, e mi è sembrato che tutto filasse liscio..
Sbattete il burro ammorbidito con lo zucchero e la vanillina. A parte mischiate il latte con le uova, e, sempre sbattendo, unire al composto di burro. 
A questo punto l'impasto assumerà una consistenza un po' strana, non molto appetitosa...O_o  Ma non preoccupatevi! Seguite i prossimi passi e vi prometto che non ve ne pentirete! ;)
Setacciate la farina con il lievito e unite al composto, mescolando finchè non otterrete un impasto omogeneo (e dall'aspetto piu' commestibile :P).
In una teglia da muffins, versate un cucchiaio di composto, un cubetto di Nutella, e coprite di nuovo con il composto, lasciando sempre un po' di spazio nello stampino, perche' i muffins cresceranno durante la cottura.
Se mettete troppo impasto o troppa Nutella questo è quello che accadrà:


Il tempo di cottura di questi dolcetti è di circa 20-25 minuti, dipende sempre un po' dal forno.. 
Ovviamente potreste sostituire marmellata alla Nutella, ma perchè mai? Mica siamo dieta! :P
Solo un paio di note: non avevo la vanillina al momento della preparazione dei muffins, quindi ho usato aroma di vaniglia, che ho unito al latte e alle uova...oppure si possono usare i semi della bacca di vaniglia, ancora meglio!
Grazie zietta per l'iniezione di endorfine!